Alzheimer: Terapia non farmacologica

Sperimentazione condotta su 22 persone malate di Alzheimer: rilassamento con la visione dei filmati Experience Nature e laboratorio di pittura.

Residenze Anni Azzurri Beato Angelico, Borgo San Lorenzo (Fi)

Laboratorio di arteterapia: “Il cerchio della vita”, in collaborazione con Alamar Life

Responsabili progetto: Dott.ssa Mabel Gotti Dott.ssa Melania Menina Marin

Da settembre a novembre del 2016, sono stati fatti tre incontri a settimana della durata di un’ora e venti ciascuno.
La prima fase del lavoro era caratterizzata da un momento di rilassamento profondo grazie alla visione dei filmati Experience Nature di cui è stata utilizzata la sequenza breve, trasmessa in loop per 15 minuti. In seguito alla visione dei filmati il lavoro proseguiva con i mandala da colorare.

I dati rilevano un’alta compliance del gruppo e molti indicatori comportamentali testimoniano un alto indice di gradimento tra i singoli partecipanti. Anche gli operatori del reparto hanno accolto con entusiasmo il laboratorio apprezzando il momento di rilassamento attraverso i video Experience Nature e rispettando con molta sensibilità il clima di distensione che si generava. La visione dei filmati ha facilitato un’atmosfera rilassante e meditativa, aiutando a creare un clima di collaborazione per tutta la durata della sessione.

Ci ha colpito il rispettoso silenzio creatosi spontaneamente, che legava operatori, ospiti e animatori in un sentire unico, un’emozione condivisa da tutti difficile da spiegare a parole. Abbiamo osservato che l’effetto si prolungava anche oltre la sessione ed in particolare è stato segnalato una diminuzione dei disturbi del comportamento degli ospiti.

CORNELL BROWN – QUALITY OF LIFE

La scala misura la qualità della vita delle persone con disturbi cognitivi e comportamentali.

Al Tempo 0, prima della fase sperimentale con i filmati Experience Nature, la qualità della vita dei 18 soggetti partecipanti faceva registrare un valore medio negativo di -2,17

Al Tempo 1, a fine sperimentazione – 3 mesi, 3 sessioni a settimana, 15/20 minuti di visione di sequenze brevi in loop – la qualità della vita si attestava in media sul valore di + 15,00

Al Tempo 2, dopo 15 giorni dalla fine della sperimentazione, veniva riproposta una sessione con i filmati Experience Nature. La qualità della vita faceva registrare una sostanziale tenuta, con un valore medio di 12,50

CMAI – Scala che misura i disturbi del comportamento

Al Tempo 0, prima della fase sperimentale con i filmati Experience Nature, i disturbi del comportamento nei 18 soggetti partecipanti, si attestava sul valore medio di 51,83

Al Tempo 1, a fine sperimentazione, il valore medio dei disturbi del comportamento era sceso a 32,00

Al Tempo 2, dopo 15 giorni dalla fine della sperimentazione, ad una nuova sessione di visione si registrava una sostanziale tenuta della riduzione dei disturbi del comportamento, con un valore medio di 33,22

Post Correlati